Italy


Diabete

Il diabete è una delle patologie più diffuse al mondo e si sta sviluppando rapidamente anche tra i giovani, soprattutto nei Paesi Occidentali.
Attualmente nel mondo sono più di 440.000 i giovani al di sotto dei 14 anni affetti da diabete e, secondo i dati di Diabetes Atlas, pubblicazione a cura dell'International Diabetes Federation, ogni anno più di 70.000 giovani tra i 2 e i 14 anni sviluppano il diabete di tipo 1. Negli Stati Uniti il Centro sul Controllo delle Malattie ha stabilito che 1/3 dei bambini nati negli USA svilupperà questa patologia nell'arco della propria vita.

Il diabete, quindi, sta diventando una vera minaccia per il futuro delle nuove generazioni.  

Novo Nordisk, azienda leader nella ricerca e nella cura del diabete, pone particolare attenzione al benessere delle giovani generazioni e ritiene sua responsabilità contribuire alla prevenzione del diabete giovanile. Per tale motivo Novo Nordisk si impegna affinché i giovani con diabete siano sempre più consapevoli che la patologia, se correttamente gestita, non rappresenta un limite. Al tal fine Novo Nordisk ha intrapreso, nell'ambito della campagna mondiale “Changing Diabetes®”, una iniziativa di informazione globale specifica per i giovani, dal titolo “changing the future”.

La campagna è supportata dalla voce di un gruppo di giovani ragazzi, gli Youth Panel, di età compresa tra i 18 e i 32 anni, che si propongono di sensibilizzare i coetanei sui molteplici aspetti della propria patologia oltre a promuovere un network di giovani con diabete al fine di condividere le esperienze ed identificare le necessità comuni.

In più svolgono un'importante ruolo di divulgazione del diabete di tipo 1 nei confronti dell'opinione pubblica, dei media e presso i decisori istituzionali.
La campagna “changing the future of diabetes” grazie ai changing diabetes®
Sport Ambassador si prefigge di comunicare ai giovani pazienti di tipo 1 ed ai loro familiari che il diabete non rappresenta un limite. I ragazzi con diabete possono infatti condurre una vita del tutto simile ai loro coetanei.
 

Manifesto dei Diritti della Persona con Diabete

I diritti di coloro che hanno il diabete sono gli stessi diritti umani e sociali delle persone senza diabete.

I diritti comprendono la parità di accesso all'informazione, all'educazione terapeutica, al trattamento del diabete e alla diagnosi e cura delle complicanze. Il sistema sanitario deve garantire alla persona con diabete l'uso di metodi diagnostici e terapeutici appropriati, in modo uniforme su tutto il territorio nazionale.

Il diritto delle persone con diabete a vivere una vita sociale, educativa, lavorativa alla pari delle persone senza diabete deve essere considerato l'obiettivo primario delle azioni di governo.

Scarica il "Manifesto dei Diritti della Persona con Diabete" (Italian)